CONDIVIDI

Lena Dunham ha commentato una foto che la ritrae in vestaglia e col bastone.

L’attrice di ‘Girls’ ha detto di non provare alcun imbarazzo e di non aver intenzione di mentire sulla sua situazione, raccontando una particolare sindrome che la affligge:

“Potevo scegliere se essere imbarazzata per questa foto che mi hanno scattato i paparazzi. Questo è probabilmente lo scopo di chi le pubblica. Ma non sono affatto in imbarazzo. Potrei mentire e dire che è un look realizzato per Halloween (Non lo avevate capito? Mi sono vestita da truffatrice che lascia il carcere dopo essere stata assolta per l’omicidio di suo marito e adesso sta cercando di ottenere la targa per l’auto che attesta la sua disabilità). Ma la verità è un’altra”.
La donna, ha spiegato di soffrire di una malattia cronica, la sindrome di Ehlers-Danlos che rende le articolazioni inferiori instabili.

“La verità è che questa è la vita quando la lotta contro una malattia cronica si fa più intensa. Ho la sindrome di Ehlers-Danlos, il che significa che ho bisogno del supporto non solo dei miei amici. Perciò grazie, dolce bastone! Per anni ho resistito a tutto ciò che avrebbe potuto rendere più facile la mia situazione fisica, insistendo che un bastone mi avrebbe fatto apparire strana. Ma è molto meno strano riuscire a essere presenti che stare a letto tutto il giorno”.

Per quanto riguarda lo scatto in camicia da notte, l’attrice ha spiegato di essere stata fotografata mentre si recava dal medico:

“E sì, stavo indossando la mia camicia da notte. Stavo raggiungendo la macchina per andare dal dottore e volevo stare comoda. Bieber non ha forse indossato le ciabatte dell’hotel per cinque anni? Sì, quindi io posso indossare la mia camicia da notte per due ore. Un’ora più tardi, avevo cambiato look per andare a fare il lavoro che amo. Questa è la duplice vita di una donna con una malattia cronica. Portiamo ancora avanti i nostri sogni, i nostri obiettivi e passioni e viviamo molte vite in un giorno”.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here