CONDIVIDI
lele

Lele vince la 67esima edizione del Festival di Sanremo per la categoria Nuove Proposte. Il brano che l’ha reso vincitore si chiama ‘Ora mai’. Alla fine della gara i finalisti erano quattro, oltre a lui sul palco dell’Ariston in attesa di conoscere il vincitore, erano presenti Maldestro, Leonardo Lamacchia e Francesco Guasti.

Maldestro si posiziona secondo e si aggiudica il Premio della critica Mia Martini. Medaglia di bronzo per Francesco Guasti, e quarto posto per Leonardo Lamacchia. Il premio della sala stampa radio-tv-web ‘Lucio Dalla’ invece va a Tommaso Pini.

Dopo l’annuncio della vittoria Lele ha abbracciato i conduttori del Festival, prima Carlo, e poi più affettuosamente Maria, e ha pronunciato parole di ringraziamento: “Grazie alla mia famiglia, grazie anche a Maria e grazie anche a te Carlo: con Sanremo Giovani ci hai dato un’opportunità fuori dal comune”.

E’ stato poi premiato dal governatore della regione Liguria. Lele, nome d’arte di Raffaele Esposito, è nato in provincia di Napoli, dove vive con la sua famiglia. Il ventenne non era certo un volto sconosciuto al pubblico, ha partecipato infatti alla scorsa edizione di Amici di Maria De Filippi, entrando al serale nella squadra bianca di Emma ed Elisa.

Si classificò come quarto. Pochi giorni dopo la finale del programma, il 27 maggio, Lele ha pubblicato il suo primo album dal titolo “Costruire”, che comprende brani inediti e cover cantate all’interno del talent. Più famoso tra tutti è il brano da lui scritto “La strada verso casa”, scritta per il fratello.

La quarta serata di Sanremo 2017, oltre a vedere il trionfo di Lele nella sezione Nuove Proposte, è stata segnata dall’uscita di quattro Big, che non accederanno alla finale: Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio. Aspettiamo la finale di stasera per sapere chi sarà il vincitore della 67esima edizione del Festival di Sanremo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here