CONDIVIDI

Poveri ma belli“. Così la iena Nina Palmieri definisce la famiglia di Angelico D’Ambrosio, protagonista del servizio andato in onda questa sera durante Le Iene.

Il ragazzino ha scritto una lettera alla redazione del programma Mediaset, raccontando la situazione difficile della propria famiglia (i genitori e altro quattro fratelli) che alloggia in un appartamento di appena 44 metri quadri. La missiva si conclude con un invito nella propria casa, dato che nessuno vuole mai andarli a trovare.

La lettera inviata dal piccolo Angelico a 'Le iene'
La lettera inviata dal piccolo Angelico a ‘Le iene’

Nonostante il pochissimo spazio, la grande famiglia di Angelico rappresenta il ritratto della dignità: il padre, Giuseppe, è uno scrittore e vende i propri scritti su una bancarella ai passanti per le vie di Milano. L’intera famiglia non accenna lamenti e affronta ogni minima difficoltà con grande spirito: la iena Nina rimane addirittura non solo a cena, a casa di Angelico, ma anche a dormire, dividendo la stanza con tutta la famiglia D’Ambrosio.

Il servizio, come gli altri della puntata di stasera, 23 febbraio, è visibile sulla piattaforma on demand de Le Iene.

Per aiutare la famiglia D’Ambrosio – e per cercare un appartamento consono alle esigenze della famiglia – è stata creata anche una mail ad hoc, unaffittinoperangelico@gmail.com.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here