CONDIVIDI

La società statunitense Netflix è al lavoro per la produzione dell’attesissima serie sulla vita di Elisabetta II d’Inghilterra e delle persone che hanno assunto la carica di primo ministro durante il suo regno.

Lo sceneggiato, intitolato “The Crown“, sarà disponibile sulla piattaforma online nel 2016. Sono previsti 60 episodi, suddivisi in sei stagioni, che racconteranno la vita della sovrana dal giorno del suo matrimonio con il principe Filippo celebrato nel 1947 (scena che sarà ripresa nella cattedrale di Ely, che ricorda l’abbazia di Westminster, dove furono celebrate le nozze) fino ad oggi.

Tutte le puntate saranno girate in Inghilterra e, nelle prime due stagioni, vedranno come protagonista nei panni della regina Claire Foy, che ha recitato in “L’ultimo dei templari” accanto a Nicholas Cage. Il Duca di Edimburgo sarà interpretato da Matt Smith; John Lithgon, invece, avrà il ruolo di Winston Churchill.

Si tratta di un progetto molto importante per la Netflix, che in esso ha investito ben 140 milioni di euro.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × cinque =