CONDIVIDI
emre can juventus

Grande emozione da parte dei sostenitori della Juventus per l’arrivo di Emre Can, giocatore tedesco di origini turche a lungo corteggiato e tra i migliori calciatori dell’attuale mercato tedesco.

il 24enne è tornato dalle sue vacanze ad Ibiza per partecipare a una giornata-passarella dedicata ai fan e alla nuova squadra.

Il calciatore è arrivato vestito in modo elegante con un completo blu e una camicia bianca esibendosi nel primo abbraccio a Maurizio Lombardo, segretario della Juventus che l’ha accolto a Caselle. Ed eccolo salutare tutta la ile dei tifosi mentre i cori crescono e la gioia di un pezzo da 90 nella propria squadra non viene trattenuta. Presto inizieranno anche le visite mediche anche se la Juventus ha seguito con attenzione il danno alla schiena e la sua guarigione, infortunio che ha impedito al tedesco di giocare ai mondiali di Russia.

Poi arriverà la firma prevista per il pomeriggio. Un contratto già deciso da tempo che prevede una quadriennale da cinque milioni.  Il giocatore era stato scelto da moltissimo tempo come mediana, Emre era in scadenza con il Liverpool e profondamente delusa dalla mancanza di una proposta adeguata alle sue capacità da parte della squadra inglese.

Durante il battesimo bianconero, Emre Can è parso davvero felice e emozionato di iniziare questa nuova esperienza con una squadra che conta una serie di campionati già vinti.

Il pubblico già lo adora, e non vede l’ora di guardare il giocatore in azione nei campi che riapriranno a settembre. L’assenza italiana ai mondiali di Russia, evento comunque molto seguito anche senza gli azzurri, vede però un grande risalto al calciomercato con il quale gli appassionati possono consolarsi delle notti magiche che non ci saranno, almeno per questa volta.

Per Emre inizia una nuova storia all’interno di un nuovo paese, chi sa che l’addio al Liverpool non gli porti davvero fortuna.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here