CONDIVIDI

Il momento più toccante della diretta dell‘Isola dei Famosi 11 andata in onda lunedì 11 aprile ha come protagonista Giacobbe Fragomeni: l’ex campione mondiale WBC ha raccontato alle telecamere del reality, e poi in collegamento con la conduttrice Alessia Marcuzzi, la verità sul suo difficilissimo passato.

L’infanzia di Fragomeni è stata infatti segnata da diversi drammi, a cominciare dal padre alcolizzato e violento, che spesso picchiava lui e la madre. Un profondo trauma Giacobbe lo subisce sempre in gioventù, quando la sorella muore di overdose. Una situazione insostenibile, che contribuisce a portare Fragomeni nel baratro dell’alcol e delle droghe, specie nel vortice dell’eroina.

Come nelle storie a lieto fine, è lo sport a salvare la sua vita: “La boxe mi ha portato l’autodisciplina“, racconta un emozionatissimo Giacobbe Fragomeni, accompagnato dalle note del brano Outro degli M83. “Se sbaglio sul ring, sbaglio anche nella vita“.

A raccontare la vita di Fragomeni c’è l’autobiografia Fino all’ultimo round, uscita nel 2013, edita da Limina Edizioni.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here