CONDIVIDI

Manca solo l’Italia all’appello per l’uscita nelle sale cinematografiche dell’ultima fatica targata Marvel (e Disney), “I Guardiani della Galassia”. Il film, infatti, molto in ritardo rispetto ai mercati esteri (l’Azerbaigian l’ha visto il 31 luglio), sbarcherà ufficialmente nelle sale cinematografiche il 22 ottobre.
Prima ancora, però, per chi ne avesse la possibilità, lo potrà vedere in anteprima durante il Festival Internazionale del Cinema di Roma che si svolgerà dal 16 al 25 ottobre.

La storia è molto semplice: l’esploratore Peter Quill (Chris Pratt) è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan (Lee Pace), un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggirgli, Quill sarà costretto ad allearsi con i personaggi più strambi della galassia: Rocket (doppiato da Bradley Cooper), un procione armato; Groot (doppiato da Vin Diesel), un umanoide dalle sembianze di un albero; la fatale Gamora (Zoe Saldana) e il vendicativo Drax (David Bautista) il Distruttore. Ma, quando Quill scopre il vero potere della sfera e il pericolo che rappresenta per il cosmo, dovrà riuscire, con i mezzi (e la squadra) che ha a disposizione a salvare il destino della galassia in una battaglia disperata.

Il film diretto da James Gunn si presenta in italia con numeri e dati altisonanti. Fino ad ora ha incassato ben 645 milioni di dollari, di cui ben 320 in America e 325 nel resto del mondo. Con questi risultati, i guardiani si sono piazzati al terzo in assoluto nella classifica dei più grandi successi Marvel, dietro The Avengers e Iron Man 3. Hanno, inoltre, guadagnato il titolo di “miglior esordio del 2014 alle anteprime” battendo, oltre al “collega” Capitan America: The Winter Soldier, anche Transformers 4 – L’era dell’estinzione e diventando quindi il film di maggior incasso dell’estate 2014.

Da vedere perchè: “quello sui Guardiani della Galassia è il miglior film della Marvel fino ad ora.” E se lo dice Iron Man, alias Robert Downey Jr., dovrà pur valere qualcosa?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here