CONDIVIDI
Huawei Enjoy 7 Plus: specifiche e scheda tecnica

Huawei ha ufficializzato il nuovo Enjoy 7 Plus, uno smartphone Android che rientra nella fascia media di mercato con una serie di caratteristiche piuttosto interessanti, ad iniziare da un display da 5,5 pollici HD IPS, per proseguire con una memoria RAM da 3GB, la presenza di una fotocamera posteriore da 12 megalixel con Flash LED e un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Scopriamo tutti i dettagli.

Partiamo da un display da 5,5 pollici HD IPS LCD e una CPU Qualcomm Snapdragon 435.

La memoria RAM è pari a 3GB mentre lo storage interno è di 32GB espandibili tramite scheda Micro-SD.

Disponibile una fotocamera posteriore da 12 Megapixel con Flash LED e una frontale da 8 megapixel.

Dal lato della connettività troviamo LTE, il Wi-Fi b/g/n ed il Bluetooth 4.0. Presente anche un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

La batteria presenta una capacità da 4.000 mAh mentre il sistema operativo è Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 4.1.

A seguire la scheda tecnica completa del dispositivo del produttore cinese:

Display da 5,5 pollici HD IPS LCD
CPU Qualcomm Snapdragon 435
Memoria RAM da 3GB
Storage interna da 32GB espandibili tramite scheda Micro-SD
Fotocamera posteriore da 12 Megapixel con Flash LED
Fotocamera anteriore da 8 megapixel
Connettività LTE, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0
Batteria da 4.000 mAh
Sensore per il riconoscimento delle impronte digitali
Sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 4.1

Huawei Enjoy 7 Plus è un device che presenta un buon comparto fotografico, grazie alla fotocamera posteriore da 12 megapixel ed una anteriore da 8 megapixel, e si presenta esteticamente con una scocca unibody in alluminio.

Huawei Enjoy 7 Plus al momento sarà venduto in Cina ad un prezzo di circa 220 euro al cambio attuale.

Restiamo in attesa di sapere se sarà commercializzato anche in Europa ed i rispettivi prezzi di vendita. Per il momento è tutto, rimanete con noi di blogdicultura per conoscere le ultime notizie sul mondo Android.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here