CONDIVIDI

Sono nato come Sabatino, ho pensato di voler vivere da don Mauro: poi ho capito di essere semplicemente Rebecca”. Si presenta così il terzo concorrente di Grande Fratello 14, Rebecca De Pasquale.

Nato a Eboli di sesso maschile nel 1979, vive adesso a Prato: a 16 anni cerca di seguire la propria vocazione provando ad entrare nel Monastero dei Benedettini di Montecassino, ambiente che Sabatino frequenta per 5 anni. In quel periodo, racconta di aver confessato alla famiglia, una volta lasciati i voti, la propria omosessualità, dovendo fronteggiare l’iniziale reazione contraria del padre.

Cristiano Malgioglio, opinionista insieme a Claudio Amendola del GF14, saluta così la presentazione dell’ex monaco: “Ma è Rebecca o Rebecco?“.

Ho vissuto sempre col sorriso stampato sulle labbra“, racconta un’entusiasta Rebecca, che prosegue: “Mi interessa solo quello che pensa la mia famiglia, non il giudizio degli altri. Sono una donna di altri tempi, mi piacciono le tradizioni: mi piace fare il bucato e so cucinare bene.

Dopo la dichiarazione d’amore di Alessia Marcuzzi, arriva l’altro commento del solito Malgioglio: “È uguale, proprio uguale, alla mia vicina di casa. Anzi, somiglia anche a Wilma De Angelis“.

Da antologia del trash l’incontro al buio tra Rebecca e il concorrente Simone, prima di entrare nella casa di Grande Fratello 14.

Grande Fratello 14, ecco Rebecca De Pasquale (ex don Mauro)

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here