CONDIVIDI

Poche ore all’esordio su Sky Atlantic dell’attesissima seconda stagione di Gomorra, serie tv targata Cattleya, diventata un vero e proprio cult ed esportata, con successo, anche all’estero. Confermato in gran parte il cast, sono due new entry femminili a catalizzare l’attenzione: l’esperta Cristiana Donadio, che interpreta la spietata Scianel, e la giovane Cristiana Dell’Anna. Starà a loro l’arduo compito di tenere alte le “quote rosa” all’interno della serie, e di non far rimpiangere la straordinaria Donna Imma/Maria Pia Calzone. Se della Donadio si conoscono le abilità mostrate in una lunga carriera teatrale, interessante invece conoscere il background che ha portato la Dell’Anna ad essere scelta come una delle protagoniste della seconda stagione di Gomorra.

Conosciuta al grande pubblico per la partecipazione ad “Un posto al sole”, si è fatta notare per aver ricoperto ben due ruoli nella soap partenopea, prestando il suo volto ad entrambe le stravaganti sorelle Cirillo. Carriera ancora molto giovane, la bella Cristiana Dell’Anna ha debuttato anche al cinema in “Third Contact” di Simon Horrocks, e in una web serie, “Soma”.

Per lei adesso l’opportunità di ricevere una prima grande consacrazione col ruolo di Patrizia, capo commessa di un negozio di abbigliamento a Secondigliano e nipote di Malammore. La giovane avrà il difficile compito di riferire a Don Pietro ciò che succede nel quartiere, diventando una preziosa alleata del boss, e aiutandolo a perseguire il desiderio di vendetta verso Ciro e Conte, responsabili della morte dell’amata Imma e della distruzione del Clan Savastano.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here