CONDIVIDI

Don Pietro Savastano non è di certo uno dei personaggi più morbidi e facilmente conquistabili in Gomorra-La Serie; il boss, distrutto dalla morte dell’amata Donna Imma, e alle prese col difficile tentativo di tornare al potere nella sua Secondigliano, è diffidente e molto cauto nell’esprimere i propri sentimenti.

Ma una ragazza in questa nuova stagione sembra averlo conquistato, la Patrizia interpretata da Cristina Dell’Anna, nipote del fido Malammore e tramite per il boss costretto a nascondersi dall’Alleanza di Ciro Di Marzio. Il rapporto tra i due è molto difficile da interpretare, con la ragazza che inizialmente aveva grandi difficoltà a relazionarsi con Don Pietro, ma che pian piano è riuscita a comprendere le sue intenzioni. La fiducia diventa reciproca col passare degli episodi, e il criminale apprezza la schiettezza e la forza di Patrizia.

Quando nel decimo episodio la giovane è rapita da Ciro e i suoi per costringerla a tradire i Savastano, resiste a lungo alle torture dimostrando un attaccamento fino a poco prima impensabile nei confronti di quell’uomo. Don Pietro sembra apprezzare questi silenzi, e nell’ultima scena della puntata la accarezza dolcemente e le confida i piani futuri; un gesto non da poco per una persona come lui, e il feeling è talmente grande da scatenare subito la curiosità, con tantissimi fan che nei social network sarebbero pronti a scommettere che tra i due sia nato del tenero. Ad oggi è impossibile dirlo, ma dopo ieri non è più nemmeno così strano immaginare un possibile legame.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here