CONDIVIDI

Dopo la sconvolgente morte del boss Salvatore Conte, nuovi e imprevedibili scenari si aprono nella seconda attesissima stagione di Gomorra-La Serie. La scomparsa del personaggio interpretato da Marco Palvetti, lascia infatti un grande vuoto di potere, e potrebbe rappresentare la molla decisiva per portare al fatidico scontro tra i Savastano e i traditori capeggiati da Ciro Di Marzio.

Top secret come sempre la trama, ma il promo degli episodi 5 e 6 lascia intravedere momenti che si preannunciano indimenticabili. Ritmo frenetico e un’incursione a inizio video; che il nascondiglio di Don Pietro sia stato scoperto? E poi tanti incontri, tra cui l’ennesimo di Genny col padre, in una lotta generazionale che sembra non avere fine, e che non permette ai due di raccogliere i cocci di un clan devastato. E il personaggio interpretato da Salvatore Esposito incontrerà anche per la prima volta la bella e tenace Patrizia, nipote di Malammore e prezioso “ponte” con Secondigliano.

Ma probabilmente il momento più atteso è quello del faccia a faccia tra Genny e Ciro, ex amici fraterni, oggi rivali acerrimi. I due, che ancora nella seconda stagione non si sono mai incontrati, non si vedono dall’agguato con cui l’Immortale ha quasi ucciso il giovane Savastano. Ciro, già protagonista di scene molto cruente (tra tutte lo strangolamento della moglie), si è dimostrato il personaggio più calcolatore della serie; metterà da parte il desiderio di vendetta e proporrà un accordo per cercare di salvaguardare i successi ottenuti da quando Don Pietro è fuori gioco?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here