CONDIVIDI

Chi è cresciuto negli anni Novanta ricorderà sicuramente i pomeriggi passati davanti alla tv a guardare Hercules, la serie televisiva liberamente ispirata all’eroe greco in cui un impavido Ercole, scortato dal suo fidato amico Iolao, lottava contro i mostri della matrigna Giunone.

Sono passati tanti anni, ma i più nostalgici saranno contenti di sapere che Kevin Sorbo, il protagonista della serie, non è sparito di scena: recentemente ha recitato in un film, God’s not dead, diretto da Harold Cronk e uscito in America nel 2014. Con ben due anni di ritardo, il film arriva anche in Italia, precisamente giovedì 25 febbraio, mentre oltreoceano è già in progetto un sequel.

Basato su una storia vera, in God’s not dead uno studente di filosofia, a seguito di una scommessa con un professore ateo, deve dimostrare l’esistenza di Dio. A interpretare il professore è proprio Kevin Sorbo: da semidio a non credente, la cosa fa quasi sorridere.

Lo studente cristiano è interpretato da Shane Harper, attore e cantante che ha recitato in alcune serie tv come I maghi di Waverly e Diario di una nerd superstar. Nel cast troviamo anche Dean Cain, conosciuto per il ruolo da protagonista in Lois & Clark – Le nuove avventure di Superman, ruolo che tra l’altro aveva soffiato proprio a Kevin Sorbo.

Poco male, perché poco tempo dopo Sorbo è stato scelto per interpretare Hercules. L’attore è noto anche per avere interpretato il Capitano Hunt nella serie fantascientifica Andromeda. Ha recitato anche in molti film e serie tv: in The O.C, ad esempio, era il padre di Ryan, ed è apparso anche in un episodio della decima stagione de La signora in giallo.

Attore versatile, Kevin Sorbo ha ricoperto numerosi ruoli e sempre con grande successo. Attendiamo giovedì per vedere come se la caverà nei panni del professor Radisson, anche se sappiamo già che nessuna sua interpretazione potrà mai eguagliare Hercules, ricordo della nostra infanzia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here