CONDIVIDI
negramaro

Giuliano Sangiorgi, il famoso cantante del gruppo Negramaro, riceverà un premio ad Hollywood. Gli sarà consegnato l’Excellence Award, per aver scritto e cantato insieme al suo gruppo, la colonna sonora del nuovo film di Veronesi “Non è Un Paese Per Giovani”. La colonna sonora in questione è l’ultimo singolo dei Negramaro, “Lo sai da qui”, tratta dall’ultimo album “La rivoluzione sta arrivando”.

Il film sarà presentato in anteprima il 19 febbraio al “Los Angeles, Italia – Film, Fashion and Art Fest”, una rassegna cinematografica concentrata sul cinema italiano. Questo evento precederà la notte degli Oscar del 26 Febbraio, e in quest’occasione oltre a Giuliano Sangiorgi, anche il regista riceverà l’ Excellence Award.

Appena saputa la notizia del premio, Giovanni Veronesi e Giuliano Sangiorgi hanno scherzato sul social Twitter. Veronesi ha chiesto al cantante consigli su cosa indossare, e dice: “Amico mio ma come dobbiamo vestirci? Io lo smoking ho giurato che non me lo sarei mai messo.” Giuliano, sempre con tono ironico, ha proposto ” un bermuda stile Los Angeles. “

Sugli schermi italiani la nuova pellicola di Giovanni Veronesi uscirà a partire dal 23 Marzo. La trama del film si basa sulle difficoltà che incontrano i giovani italiani quando devono inserirsi nel mondo del lavoro. Difficoltà che il più delle volte costringono circa centomila italiani all’anno a lasciare il proprio paese.

Lasciano la propria famiglia, i propri affetti per raggiungere luoghi in cui è maggiore la speranza di trovare lavoro. Sono protagonisti di quest’avventura Sandro e Luciano, che arrivano in una terra di frontiera, Cuba, all’inseguimento di una svolta economica.

Ma il destino gli fa incontrare Nora, una ragazza (italiana) interrotta che cambierà le loro vite. Fanno parte del cast Filippo Scicchitano, Nino Frassica, Giovanni Anzaldo, Sergio Rubini e Sara Serraiocco. Qui di seguito troverete il video della canzone dei Negramaro, che accompagnerà il film, che su YouTube ha raggiunto più di un milione di visualizzazioni.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here