CONDIVIDI

 

Gemma Galgani è stata protagonista di numerose scene, momenti agguerriti e litigi indimenticabili con Tina Cipollari.

Ecco però, che il personaggio divenuto ormai star di Uomini e Donne, è apparso molto abbattuto nelle ultime puntate tanto da portare preoccupazione in studio.

La donna avrebbe rotto in modo definitivo con il corteggiatore del momento, scoppiando però in lacrime proprio nel corso della trasmissione.

La sua reazione emotiva non ha trovato molta comprensione.

Duro è stato Gianni Sperti che ha commentato: “è imbarazzante che tu debba elemosinare attenzione da parte di un uomo”.

Anche Tina non ha mancato di criticare la donna, parlando di un rapporto troppo superficiale con Jean Pierre per farne una tragedia.

Jean, dal canto suo, ha spiegato come sia mancata quella scintilla fondamentale per iniziare una relazione:

In Gemma vedo una bella persona, che però terrei solo come un’amica. Mi dispiacerebbe perdere la sua amicizia perché è straordinaria. Siamo andati a cena fuori e abbiamo passato una serata incredibile, senza sentire il passare del tempo. Ma per il momento non c’è di più.

E’ intervenuto anche Gianfranco, corteggiatore che aveva intenzioni più serie con la Dama:

Non leggo due libri contemporaneamente. Non capisco due frequentazioni in una sola volta. Se c’è lui, mi rito indietro.

 

Tina Cipollari è tornata poi a punzecchiare Gemma Galgani.

Proprio parlando della reazione emotiva, ha commentato in modo acido:Dopo questa abbiamo capito qual è lo stato mentale di questa donna.

Gemma, non ha solo pianto.

Lo stress del momento infatti l’ha portata ad avere un malore che ha visto l’intervento di un medico in studio.

Una brutta giornata per Gemma Galgani dove, al gioco, si sono sostituiti i dubbi e le paure della vita reale, portandola a una reazione davvero forte.

La speranza è di vederla tornare a sorridere, più agguerrita che mai, e pronta a guerreggiare con Tina e con i suoi detrattori, tenendo in piedi un teatrino che intrattiene milioni di persone da mesi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here