CONDIVIDI
Credits: Game of Thrones/HBO

Cersei è una delle grandi vincitrici della sesta stagione di Game of Thrones; la sua lenta e inesorabile vendetta ha portato alla distruzione totale dell’Alto Passero e dei suoi Septon, e all’eliminazione di ogni ostacolo tra lei e l’ambito Trono di Spade. Ma dietro la vittoria, la tragedia del giovane figlio Tommen che ha preferito togliersi la vita, scelta che probabilmente scatenerà l’ira di uno Jamie tenuto all’oscuro del piano.

Ma se per Cersei sembra molto probabile una resa dei conti con l’amato nella prossima stagione, è un altro fratello che potrebbe decretarne presto la fine, quel Tyrion “esiliato” a Essos e diventato spalla destra di Daenerys. A supportare questa ipotesi un’antica profezia di “Maggie la Rana” presente nei libri di Martin, che era stata fatta proprio a una giovane Cersei desiderosa di conoscere il proprio futuro.

Maggie, dopo averle predetto sia che sarebbe diventata sovrana, sia che avrebbe avuto tre figli (che avrebbe visto morire), le confessa che sarà suo fratello minore a ucciderla.

Se fino ad ora molte ipotesi facevano propendere per un tradimento di Sir Jamie, simile a quello che aveva bloccato le ambizioni del Re Folle, le parole della profezia sembrerebbero propendere per Tyrion, in viaggio verso Westeros. Chissà se i due si incontreranno presto, e se ci sarà finalmente una resa dei conti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here