CONDIVIDI

Semplice battuta o piccolo grande spoiler durante la serata degli Emmy Awards 2015? L’attore comico e presentatore della serata Andy Samberg salutando George R.R.Martin, ideatore della fortunatissima saga di “Game of Thrones”, ha ringraziato lo scrittore del fatto di avergli rivelato che Jon Snow è vivo.

La scomparsa del personaggio di casa Stark, apparentemente morto per delle coltellate trafitte dai suoi compagni della Barriera, aveva sconvolto molti fan, ma già da tempo la presenza di Kit Harington sul set di Belfast aveva fatto comunque propendere per un ritorno del Lord Comandante.

Un applauso ed una risata hanno accolto la battuta di Samberg, con un Martin molto divertito che non ha risposto alla battuta. Speranza più che fondata dunque che in Game of Thrones effettivamente Jon Snow sia presente; d’altronde l’importanza del suo personaggio merita di non farlo uscire di scena senza aver svelato alcuni misteri che lo seguono dall’esordio della serie.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here