CONDIVIDI

Non manca ormai tantissimo all’atteso esordio della sesta stagione di Game of Thrones, serie cult della Hbo tratta dai romanzi di George R.R.Martin. E se sull’intera trama regnano da sempre silenzio e massima segretezza, gli sceneggiatori non sono stati da meno anche stavolta, lasciando il totale mistero attorno al finale della scorsa stagione ed in particolare alla clamorosa morte dell’amatissimo Jon Snow.

Adesso la Hbo arriva in aiuto rilasciando titolo e sinossi del primo episodio, e qualche indizio inizia a trapelare. Intitolato “The Red Woman”, andrà in onda Domenica 24 Aprile in versione originale per poi approdare su Sky Atlantic il giorno dopo. La sinossi dell’episodio è molto chiara: “Jon Snow è morto. Daenerys incontra un uomo potente. Cersei rivede sua figlia.”

Attorno a queste tre semplici frasi già si può costruire l’intero episodio; chi pensava che Jon Snow fosse miracolosamente sopravvissuto ai colpi inferti dai suoi confratelli rimarrà deluso. Il personaggio interpretato da Kit Harington è morto, se tornerà lo farà solo con la magia (e il titolo potrebbe rimandare proprio alla sacerdotessa Melisandre). Per il resto già si era intuito che Daenerys fosse stata rapita da una tribù di Dothraki, resta solo da scoprire chi sarà il capo, e se è un volto già conosciuto nella prima stagione. Infine Cersei, umiliata nel finale della scorsa stagione di “Game of Thrones”, potrà rivedere il corpo della figlia avvelenata a Dorne.

E in attesa di vedere come si evolveranno le vicende dei protagonisti, la Hbo rilascia anche un piccolo riassunto di quello che succederà nella sesta stagione: “In seguito agli shockanti eventi della quinta stagione, inclusi il sanguinoso destino riservato a Jon dai suoi confratelli, la vicina sconfitta di Daenerys a Meereen e l’umiliazione pubblica di Cersei per la strade di Approdo del Re, i sopravvissuti di Westeros e Essos si riuniscono per andare avanti, inesorabil verso i loro singoli fati. Volti familiari forgeranno nuove alleanze per aumentare le proprie chances di sopravvivenza, mentre nuovi personaggi appariranno per bilanciare il potere ad Est, Ovest, Nord e Sud”. Non resta che attendere il 24 Aprile.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here