CONDIVIDI
francesca barra selvaggia

Francesca Barra è entrata nell’occhio del ciclone a seguito di una polemica nata dopo la trasmissione Non è l’arena: “Lucarelli? Non difendo chi ha massacrato la mia famiglia”. Ha affermato la Barra.

L’accusa è proprio quella di non aver difeso Selvaggia Lucarelli dalle pesanti parole pronunciate da Fabrizio Corona durante l’ultima puntata della trasmissione.
“E’ una non giornalista – ha detto chiaramente l’ex agente fotografico – Da parte sua accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”.

Parole che sono state giudicate sessiste da molte persone che si sono chieste e a quel punto: “Dov’è la solidarietà tra donne?”.

Una delle accuse arrivate da un utente social recita:”Selvaggia Lucarelli è stata offesa e non hai detto nulla. Ma la solidarietà tra donne? Solo quando ti candidi per il Pd? Mi spiace mi hai deluso”.

Di fronte alla provocazione la Barra ha risposto di difendere tutti a prescindere dal sesso, e in particolare se li reputa vittime di un sopruso. Ha spiegato però di non avere alcuna intenzione di difendere chi ha massacrato la sua famiglia.

Subito è entrato in campo anche il marito dando inizio a un vero e proprio show social, tipico dello show mediatico dei tempi più recenti.
“Ma scusa, se una  donna offende me in un programma tv, gli uomini presenti dovrebbero schierarsi in mia difesa? Dov’era la solidarietà femminile quando quella lì massacrava Francesca con una valanga di falsità e cattiverie gratuite? E in più, a qualcuno è venuto in mente che ciò che ha detto Corona poteva essere la verità e non una battuta?“.

La Lucarelli ha risposto con il silenzio dei retweet, dimostrando comunque come i social siano diventati la nuova frontiera dell’intrattenimento e della polemica nazionale.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here