CONDIVIDI
fortnite mappa del tesoro

Nuova stagione e nuove sfide per Fortnite, il fenomeno videoludico che sta registrando una successo planetario e che in questi giorni si è aggiornato con le novità della versione 5.30.

Non potevano mancare le nuove sfide oltre alla nuova mappa del tesoro di Profondo Stantio.

Ecco per prima cosa le sfide della settimana:

  • Visita diversi luoghi indicati in una sola partita (0/4)
  • Cerca consegne di rifornimenti (0/3)
  • Eliminazioni con mitraglietta (0/3) – difficile

Per i proprietari di Pass Battaglia queste sono le novità più interessanti:

  • Infliggi danni alle strutture avversarie con gli Esplosivi telecomandati (0/8.000)
  • Fase 1: Cerca un forziere nel Parco Pacifico (0/1)
  • Segui la mappa del tesoro trovata nello Sprofondo Stantio (0/1) – difficile
  • Elimina nemici presso i Passatempi Pomposi (0/3) – difficile

Per quanto riguarda il tesoro presente nella sfida attuale ecco spiegato come raggiungerlo: Le indicazioni della mappa sono piuttosto chiare, vi basterà quindi raggiungere o semplicemente paracadutarvi sul Profondo Stantio pr poi spostarvi leggermente a nord ovest. Qua troverete un totem con tre alberi messi a triangolo di fronte. Sarà proprio là in mezzo che troverete la stella da raccogliere per completare la sfida della settimana!

Un’occasione assolutamente ghiotta dato che la mappa di questa settimana è in modalità difficile, di conseguenza vi ricompenserà con ben 10 stelle battaglia!

Fortnite continua nel suo successo inarrestabile, portando una sacco di novità nella sua nuova versione che introduce gadget capaci di rivoluzionare il gameplay come la mitica frattura portatile che darà la possibilità ai giocatori di aprire portali dimensionali dove sfuggire alle situazioni critiche assieme ai loro compagni.

Spiccano inoltre numerose patch e bilanciamenti che, come ad ogni aggiornamento cercando di rendere il titolo sempre più stabile e piacevole da giocare.

L’elemento che davvero contraddistingue Epic è la capacità di creare sempre contenuti nuovi, rendendo il gioco davvero longevo anche per chi si stanca facilmente di sparatutto e Battle Royale.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here