CONDIVIDI

Attore, conduttore e anche filantropo: Flavio Insinna ha donato la sua barca a Medici Senza Frontiere.

L’imbarcazione, battezzata da Insinna con il nome di Roxana, è lunga quasi 15 metri ed è stato un dono molto gradito da Gabriele Eminente, direttore generale di Msf, che a nome di tutta l’organizzazione ha ringraziato l’attore “per questo gesto di grande generosità e per aver voluto sostenere la nostra azione lungo le rotte della migrazione”.

Molto probabilmente, infatti, Roxana verrà impiegata a supporto delle attività di soccorso e assistenza in mare, dove sempre più persone rischiano la vita cercando di raggiungere l’Europa.

Il conduttore di Affari Tuoi non è nuovo a questi atti di generosità: il suo impegno nel volontariato è costante, soprattutto presso la comunità di sant’Egidio o con Telethon, e partecipa attivamente a svariate campagne sociali, tra le quali Save the Children Italia Onlus per i diritti dei bambini.

Quest’ultimo gesto di umanità si è rivelato molto utile per Msf, che negli ultimi anni ha dovuto soccorrere un numero sempre maggiore di profughi provenienti dalla Siria e da altre parti del mondo. Solo nel 2015, Msf ha effettuato più di 100.000 consulenze mediche e psicologiche, e soccorso quasi 25.000 persone in mare.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − 7 =