CONDIVIDI
dark souls origine

Tra le saghe videoludiche che più sono state capaci di influenzare il media c’è quella di Dark Souls.

La serie, iniziata con l’indimenticabile Demon Souls per Playstation 3, ha iniziato la sua vita in sordina, relegata alla natura di titolo di nicchia, per poi lentamente conquistare notorietà fino a diventare uno degli stili più influenti e imitati del mondo dei videogiochi. Il primo grande successo è stato quello di Dark Souls, in un crescendo che ha visto uscire Dark Souls 2, Dark Souls 3, Bloodborne, oltre che titoli che hanno tentato di ricalcare quelle atmosfere e quel sistema di combattimento unico e punitivo.

Ecco quindi che, in uscita domani, il capostipite della saga dei Souls, il titolo che ha permesso al concetto videoludico nuovo, all’oscurità della lore e alla tecnica narrativa fatta di indizi e frasi oscure di affermarsi, viene riproposto in modalità remaster con Dark Souls Remastered Edition, disponibile su PC, Ps4 e XboxOne, e in dirittura di arrivo, nel corso dell’estate anche su Nintendo Switch.

Grazie a questa edizioni rivista, sarà possibile rivivere le origini del mito, affrontando l’incredibile avventura di Dark Souls in una veste grafica completamente rivista che ci offrirà degli effetti visivi e luminosi più al passo con i tempi e adatti alla generazione attuale.

Un prodotto imperdibile per tutti gli amanti dei videogiochi che si sono persi il primo episodio, e uno sfizio al quale difficilmente gli appassionati della saga riusciranno a rinunciare.

Tornare nella terra di Lordran infatti non è mai stato così bello, grazie ai notevoli miglioramenti tecnici di questa versione remastered.

Dark Souls Remastered sarà disponibile da domani 24 Maggio, anche se molti negozi pare abbiano già rotto il day one, offrendo la possibilità a molti fortunati di iniziare già a giocare mentre gli altri attendono.

Se volete scoprire le origine di questa serie che tanto ha influenzato la realtà dei videogiochi, questa è davvero l’occasione perfetta.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here