CONDIVIDI
Eva Mendes

Ed eccola lì, a presentare la sua nuova collezione per il marchio New York & Co. Eva Mendes, 43 anni il 5 marzo scorso, è tornata ai consueti bagni di folla dopo la sua pesante assenza nelle cerimonie in cui il marito Ryan Gosling è stato pluripremiato per La La Land.

Proprio in occasione della vittoria del Golden Globe, l’attore e regista aveva dedicato il premio alla moglie, dichiarando: “Mentre io cantavo, ballavo e suonavo il piano, la mia signora stava tirando su nostra figlia, era incinta del secondo e provava ad aiutare il fratello a combattere contro il cancro. Sono qui solo grazie a lei”.

Infatti, il 2016 è stato un anno molto difficile per Eva Mendes, che ha dovuto affrontare innanzitutto la morte del fratello Carlos nell’aprile dell’anno scorso e nemmeno una settimana dopo era nata la sua seconda figlia Amada Lee. La sua famiglia, già molto unita, le è stata accanto, e così aveva fatto anche Ryan, ma ciò non toglie che sia stato un periodo duro. La stessa Eva aveva dichiarato a Vanity Fair: “È stato tutto molto intenso e ovviamente anche straziante. A essere del tutto onesta è come se non avessi ancora realizzato quegli eventi del tutto”.

Nei mesi successivi ha dovuto badare sia alla figlia maggiore, Esmeralda Amada, che alla neonata Amada Lee, appunto, e anche svolgere regolarmente il suo lavoro. La sua grande forza di volontà le ha permesso di superare tutto alla grande e tornare in forma più che mai.

Il suo segreto? Dare priorità alla famiglia. Come lei stessa ha dichiarato in diverse occasioni: “Alla vita pubblica preferisco dedicarmi alla mia famiglia e trascorrere quanto più tempo possibile con le mie figlie e mio marito”.

Probabilmente è ancora presto per rivederla sul grande schermo, ma una cosa è certa: l’assenza e lo stress non hanno scalfito il suo talento e la sua bellezza.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here