CONDIVIDI
Eva Grimaldi Sean Pen

Eva Grimaldi, ospite oggi a Vieni da Me su Rai1, ha raccontato una serie di episodi amorosi intervistata da Caterina Balivo, senza nascondere niente la Grimaldi si è messa così a parlare della sua relazione con Sean Penn. “Eravamo nello stesso albergo a New York, io stavo girando una fiction. Un giorno eravamo nella hall dell’hotel e il mio coach mi ha avvisata che Sean Penn mi stava guardando” Ha iniziato la Grimaldi.

“Vado alla reception per ritirare le mie chiavi e mi dicono di salire a prendere un aperitivo con Mister X, perché Sean Penn non si fa mai chiamare con il suo nome negli alberghi. Abbiamo parlato di suo fratello, del padre, di musica, poi mi ha invitata fuori a cena. Lui era bello come il sole ma anche io ero molto bella. Sean nel baciare è molto romantico, vuole sempre ascoltare Mozart, lo metto nei primi tre posti della mia classifica”. Racconti piccanti quelli della Grimaldi che descrivono le relazioni tra personaggi famosi, la stessa Grimaldi infatti ell’epoca dell’episodio era ancora una delle bombe sexy del cinema italiano.

“Questo amore è durato sei mesi, lui voleva fare sul serio ma io volevo diventare la signora Grimaldi, non la signora Penn. È bello sapere che non ho avuto solo Gabriel Garko, ho avuto anche Sean Penn”.

La Grimaldi spende poche parole per Garko. L’attrice recentemente ha dato una svolta alla sua vita, dato che la sua relazione attuale la lega a Imma Battaglia, attivista LGBT della quale è innamorata e con la quale ha recentemente dichiarato di volersi sposare.

Le storie raccontate fanno quindi partr del suo passato da femme fatal, tra le più ambite del mondo dello spettacolo e le più amate dal pubblico nazionale per le sue performance cinematografiche e per la partecipazione ad alcuni film cult italiani.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here