CONDIVIDI
Eva Grimaldi

La nota attivista per i diritti delle persone omosessuali, transessuali e transgender Imma Battaglia e l’attrice Eva Grimaldi hanno fatto coming out all’isola dei Famosi 12 in Honduras. Imma Battaglia si è recata in Honduras per stare accanto alla compagna tra i concorrenti dell’Isola dei Famosi 12. Prima che l’attivista dei diritti delle persone LGBT andasse via dall’Isola, le due hanno rivelato di essere una coppia e di amarsi.

“È una cosa meravigliosa avere una relazione bella, trasparente” – commenta Eva Grimaldi, che continua: “Io mi sento benedetta, mi sento miracolata di avere una donna come Imma vicino. Io non avevo capito che era possibile dire la verità nella propria vita, essendo nata negli anni ’80, quando era più importante apparire che essere, pensavo che i problemi si dovessero nascondere”.

Imma Battaglia aggiunge: “Una cosa so ed è certa, che l’amore che proviamo è bello, sereno, sincero e molto forte e solido”.

Le due campeggiano sulla copertina di “Chi” in edicola oggi 8 marzo per la festa della donna. Il titolo della foto sulla copertina della rivista recita: “Finalmente libere di amarci”. La foto più piccola le ritrae in un bacio sentito. L’attrice ha dichiarato, prima della partenza per l’Honduras per l’Isola dei Famosi 12: “Imma mi ha salvato. Mi ha insegnato a essere orgogliosa delle mie debolezze e delle mie paure”.

Adesso Eva Grimaldi e Imma Battaglia vivranno la loro storia d’amore alla luce del sole. Un passo importante quello delle due innamorate per il nostro Paese verso un’uguaglianza di diritti per tutti senza discriminazioni dovute all’orientamento sessuale. Solo l’anno scorso il Governo Renzi ha introdotto le unioni civili tra persone dello stesso sesso con la legge dell’onorevole Monica Cirinnà. Gli attivisti LGBT continuano la lotta affinché sia riconosciuto anche in Italia il matrimonio tra persone dello stesso sesso come esiste nella maggior parte dei Paesi europei e non solo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + otto =