CONDIVIDI

Damiano Coccia, conosciuto al mondo come Er Faina, ha deciso di pubblicare la chat con il figlio di Tina Cipollari.

Si tratta delle conversazioni incriminate da Tina Cipollari negli studi di Uomini e Donne, all’interno delle quali, Er Faina, avrebbe insultato Tina.

Lo scontro sarebbe nato 4 anni fa, quando Mattias Nalli, scrisse a Er Faina per difendere la mamma dai video che la prendevano in giro.

Ne nacque un diverbio dove, Er Faina, avrebbe insultato Tina.
“Non ho mai detto figlio di putt**a al figlio di Tina” parla così Er Faina, pubblicando una chat con Mattia Nalli, allora 12enne.

Una discussione ridicola che vede un adulto rispondere male a un bambino che cerca di difendere la mamma.

La mossa di Er Faina non è stata particolarmente gradita dal pubblico e questa volta gli insulti sembrano avere preso di mira lui, tra social e web.

Ecco che Er Faina commenta a sua difesa:

Sono trent’anni che stai qua dentro a insultare tutti e punti il dito su di me? Io me la sono presa con lei perché aveva detto certe parole nei confronti di Gianmarco Valenza, criticai i toni che lei ha avuto. Magari ho sbagliato all’epoca i toni anche io, ma in questo istante sta sbagliando lei. Poi se la prende con me solo adesso che sto a Temptation Island e che sto a Uomini e Donne, perché non mi ha parlato quattro anni fa?

Una polemica destinata ad andare avanti, tra i tanti duelli gossip che si vivono questi giorni.

Sembra proprio che le trasmissioni non sappiamo più come attirare il pubblico.

E, forse anche dal lato social, qualcosa comincia a scricchiolare e il boom di Instagram inizia a dare i primi segni di rallentamento.

Le polemiche diventano così necessarie per andare avanti e non scomparire nel nulla come accaduto a buona parte dei personaggi di questa stagione tra  reality e talent.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here