CONDIVIDI

Elena Santarelli ha dedicato un libro alla maternità e al figlio.

Il libro di chiama Una mamma lo sa, e racconta gli anni di lotta contro il tumore del figlio Giacomo.

Una storia che, per fortuna si conclude in modo positivo, oggi infatti, il figlio di Elena Santarelli è sano.

La Santarelli ha deciso di condividere la sua esperienza all’interno di un libro, in particolare con l’obiettivo di dare coraggio a chi si trova a vivere una situazione come la sua.

“Sono abbastanza emozionata. Primo perché mi è costata veramente molta fatica questo libro, perché a volte determinati ricordi e pensieri vorresti mandarli via. Invece quando devi scrivere un libro devi raccontare veramente la tua storia e ritornano. Credo che non spariranno mai”.

Il libro su Giacomo è stato realizzato anche per supportare l’associazione Heal.

“Ho ceduto tutti i miei diritti. Il ricavato delle vendite non andrà sul mio conto corrente ma andrà alla Heal Onlus. Questo è uno dei motivi”.

 “Ho mentito un po’ con tutti. Ho mentito con i miei genitori, con le amiche e anche con le persone con cui avevo meno confidenza. Mostrandomi sempre sorridente, sempre positiva. In realtà dentro c’era qualcosa che dovevo tirare fuori e grazie al libro devo dire che ci sono riuscita”.

Quella della Satnarelli è una storia toccante, che mostra però come ci sia speranza anche di fronte a un male che sembra insormontabile.

Il libro non ha ambizioni letterarie, è semplicemente un racconto di quello che ha provato e di una lotta estenuante fatta di momenti davvero difficili ma anche di tanto coraggio.

I diritti andranno tutti all’associazione Heal, un gesto ammirevole che rende questo libro ancora più importante.

“Sì, è vero non tutte le storie finiscono bene… Lo so, ma con la nostra storia vorrei accendere la speranza”, scrive Elena Santarelli su Instagram.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here