CONDIVIDI

Don Matteo, serie tv di grande successo trasmessa a partire dal 2000, ha da poco chiuso la nona stagione ed è prodotta dalla Lux Vide S.p.A. Il protagonista, don Matteo appunto, interpretato da Terence Hill, è un parroco che gira sempre a cavallo della sua bicicletta, ha una profonda conoscenza dell’animo umano ma che ha anche uno spiccato talento per le indagini, intromettendosi di continuo nel lavoro che svolgono i carabienieri.

La fortunata serie tv italiana giungerà presto anche in Russia. Il format Lux Vide, infatti, è stato venduto all’estero, a riprova del grande successo riscosso dalla fiction. Il sacerdote cattolico lascia il posto a un prete ortodosso in una versione russa che arriva dopo la precedente versione polacca: dal format infatti è stato tratto il telefilm polacco “Ojciec Mateusz”, in onda dal luglio 2008. Il ruolo di Don Matteo è stato ricoperto dall’attore polacco Artur Żmijewski. La polacca TVP, dopo averlo acquistato, ha riscontrato dati di ascolto così entusiasmanti da comprare i diritti del format per produrne una versione polacca (Padre Mateusz) che è già arrivata alla sesta stagione.

La Lux Vide, società televisiva specializzata nella produzione di fiction, annuncia che il set si organizzerà a
Mosca. A breve il via alle riprese.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here