CONDIVIDI
Credits: Dominion, SyFy

Al via stasera la seconda stagione di Dominion, serie tv dedicata al sovrannaturale ispirata alle pellicola “Legion” del 2010. Partita in sordina la scorsa estate su Rai 4, aveva fatto registrare col tempo discreti risultati in termini di ascolti; riparte adesso dalla colossale lotta tra l’arcangelo Michele (Tom Wisdom) e l’arcangelo Gabriele (Carl Beukes), e dalla sempre maggiore consapevolezza che Alex (Christopher Egan) ha delle sue speciali capacità.

E proprio Alex accompagnato da Noma (Kim Engelbrecht), è alla disperata ricerca di un alleato per contrastare le forze angeliche avverse. I due incontreranno Julian (Simon Merrells), leader carismatico che vuole proteggere i suoi concittadini ma che sembra nascondere un segreto.

Accanto ai tanti elementi sovrannaturali e biblici che rendono spettacolare la serie, nella seconda stagione di “Dominion” uno spazio ancora maggiore sarà dato alle dinamiche relazionali e alla lotta per il potere nelle città sopravvissute. Il fantasy puro lascia così posto ad una serie di intrighi che rendono la storyline più interessante.

Una cattiva notizia però ha accompagnato la serie fin dallo scorso Ottobre, quando SyFy ha deciso di non rinnovarla per una terza stagione. Per questo, nonostante alcune delle risposte ai misteri dei protagonisti saranno svelate, la trama sarà lasciata in sospeso e non vedrà un vero e proprio finale compiuto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here