CONDIVIDI
Eva Henger hot

Una serie di dichiarazioni shock da parte dell’ex pornostar Eva Henger che si racconta sulle pagine de Il Giornale.

La Henger racconta la sua vita attuale dopo l’abbandono del mondo del porno, oltre alla relazione con la sua bambina.

Parole molto forti quelle dell’ex attrice che, dopo un cameo nel corso del reality l’Isola dei Famosi si presenta su giornali e tv per opinioni e interviste.

Ecco che spiega come la sua vita sia cambiata e come cambino sia i tempi che le abitudini dopo l’abbandono della lunga carriera nel porno:

“L’ atto più trasgressivo che compio è uscire la sera. Mi ricordo invece che c’ è stato un tempo in cui era difficile non uscire. Ora è l’esatto contrario: la trasgressione in fondo cambia a seconda dell’età”.

Racconta poi come il sesso si possa fare in varie occasioni e, se si vuole si trovi sempre il momento giusto:

“Il sesso non si fa solo a letto e il tempo per farlo, se uno vuole, si trova sempre: mia figlia al mattino va a scuola”.

Parla poi delle compagne scomparse, grandi nomi come Moana e Barbarella.

“Oggi se mi guardo indietro lo faccio comunque con una punta di nostalgia verso alcuni volti di allora, che mi mancano. Penso a Moana, a Barbarella: ricordo ancora il profumo che avevano, mi pare quasi di riuscire ancora a sentirlo. Vede… io uscivo di casa truccata ed entravo in un ruolo. Era una maschera, quella che indossavo: facevo spettacolo”.

Un diverso mondo del porno quello da cui proviene la Henger, fatto di volti ben distinguibili e di vere e proprie star.

Un mondo a quanto pare rimpianto, soprattutto di fronte a una industria del porno moderna che non conosce più limiti e che vede, molto spesso, casi di violenza a sfruttamento che riescono ad abbattere il muro della legge ed entrare sul mercato ufficiale.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here