CONDIVIDI

Le decorazioni fai da te di Halloween sono tantissime e ce ne sono molte semplici da poter fare, anche utilizzando materiali molto comuni, come cartoncini oppure anche stoffe che non servono più. Basta utilizzare un po’ di fantasia e possono nascere così tanti pupazzetti proprio tipici di Halloween, come per esempio zucche, ma anche fantasmini, vampiri e altre creature mostruose, che sono tipiche della festività.

 

 

Decorazioni fai da te di Halloween: ecco le più semplici da fare divertendosi, con materiali comuni

 

 

Le decorazioni fai da te di Halloween da poter realizzare sono tantissime e ce ne sono molte che si possono preparare usando semplicemente cartoncini oppure ritagliando pezzetti di stoffa che non si usano più. Nel primo caso, si possono ritagliare tante forme tipiche di Halloween, come per esempio segnaposti a tema, ma anche sfondi, festoni, fantasmini da arricchire con bottoni oppure con cartoncini di altri colori, streghe, castelli e zucche ritagliate.

Oltre a queste forme, si possono anche realizzare pupazzi imbottiti di cotone e ricoperti di tanti pezzetti di stoffa che non si usano più. L’ideale sarebbe puntare su stoffe arancioni, nere, verdi, viola, ma se non si possiedono, si può sempre dipingere il tutto con tonalità tipiche di Halloween.

 

Le altre idee

 

Tra le altre idee sulle quali si può puntare vi sono anche disegni, che si possono far preparare ai bambini, oppure si può usare la pasta di sale, persino il pongo oppure anche direttamente il das. Oltre a questo, si può anche puntare sul realizzare, con scatole ormai vecchie, finti castelli stregati, ma anche covi delle streghe oppure grotte piene di fantasmini di cartoncino. Insomma, decorare in modo artigianale pupazzetti a tema, può essere un ottimo modo per ornare la propria casa, ma anche per divertirsi realizzando tante preparazioni di Halloween in modo divertente e stimolando la propria fantasia.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here