CONDIVIDI

Ennesimo premio per Lo chiamavano Jeeg Robot: Claudio Santamaria, con la sua interpretazione, è il miglior attore protagonista ai David di Donatello. Si tratta della sua terza candidatura nella prestigiosa competizione nostrana.

Interprete del protagonista Enzo, ha ringraziato in particolare gli abitanti del quartiere romano di Tor Bella Monaca, dove è ambientata la pellicola, per avere raccontato le loro storie e averlo così aiutato a interpretare il supereroe italiano.

Salito sul palco, Santamaria sconvolge tutti togliendosi il cappello, indossato per tutta la serata (tra l’interdizione generale): la sua nuova acconciatura lo vede completamente rasato nella parte centrale della testa. È un cambiamento radicale adottato in funzione del nuovo film a cui sta lavorando.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here