CONDIVIDI

Siamo ancora in piena estate ma c’è chi questo 2014, c’è da scommetterci, non lo scorderà. Come Salvatore Esposito, ad esempio. Napoletano, 28 anni, Salvio ha bucato lo schermo grazie all’interpretazione di Genny Savastano in Gomorra – La serie, la fiction italiana di maggior successo nella storia della pay-tv.

Già simbolo di napoletanità, quella inevitabilmente legata all’arte ma che non elude le proprie responsabilità, Salvio vede il proprio successo in continua ascesa: tutti lo vogliono, sanno di aver di fronte non solo il volto del temibile Genny, il giovane boss di Gomorra, ma anche un interprete in piena escalation.

Lo hanno voluto i Negramaro, che per la tappa di Giffoni hanno scelto lui e Marco D’Amore (l’interprete di Ciro Di Marzio in Gomorra) per regalare un elogio a Napoli, attraverso le loro voci e le parole del Viaggio in Italia di Goethe.

http://www.youtube.com/watch?v=eQkwSdAC_sI&list=UUt_MtWmMI1OLiVJKkkZ-frw

Esilarante poi il cameo in Gli effetti di Gomorra – La serie sulla gente # 2, in cui gli youtuber campani del canale The Jackal si esibiscono in una parodia dei personaggi di Genny Savastano e Salvatore Conte (coi monologhi del Signor Cavastano), riprendendo le tipiche frasi dei boss della serie. Dimostrando grande autoironia, Salvio si presta benissimo al gioco, passando in pochi istanti da se stesso a Genny Savastano. Il video, in meno di una settimana, ha totalizzato oltre 1 milione di visualizzazioni.

Persino Fiorello, innamoratosi di Genny, ha voluto improvvisare uno sketch insieme a Salvio per la sua rubrica youtube #FuoriProgrammaLiveLiveforWeb. Particolarmente divertente il dialogo fra lo showman siciliano ed Esposito, con il tormentone ‘Song ij ch’ cumann‘.

In attesa di novità sulla seconda stagione della serie che gli ha regalato la popolarità, è il web che continua a regalarci pillole di Genny, prolungando l’anno d’oro di Salvatore Esposito.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here