CONDIVIDI

Torna la nuova e attesissima stagione di Cucine da incubo, condotto dal carismatico e istrionico Antonino Cannavacciuolo. Al via infatti la terza edizione del reality culinario che vede impegnato il cuoco campano patron di Villa Crespi.

Cannavacciuolo torna a visitare ristoranti che rischiano di fallire e tenta di aggiustare cucina e gestione dei locali dando preziosi consigli ai protagonisti e cercando di lavorare sui problemi del ristorante per prepararlo ad una più fortunata riapertura.

Rispetto alla precedenti stagioni però, Cannavacciuolo non dovrà vedersela non con semplici attività ristorative ma tenterà anche di cimentarsi in luoghi più problematici nei quali la cucina è la possibilità di riscatto sociale oltre che importante opportunità lavorativa.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro + 6 =