CONDIVIDI

Gli atenei online sono degli enti di istruzione che permettono di seguire le lezioni
comodamente da casa utilizzando un dispositivo elettronico ed una connessione
internet. Si tratta di un’alternativa alla classica università che tutti conosciamo:
l’università telematica permette a chiunque, anche a chi non ha il tempo per
recarsi quotidianamente in aula, di seguire un corso di laurea e di realizzare il
proprio sogno.

Diversamente da come si crede, il titolo rilasciato dagli atenei online ha lo stesso
valore legale di quello conseguito in un ateneo fisico, pertanto anche gli esami
vengono svolti in maniera del tutto simile. Tutto questo significa, in sintesi, che la
laurea conseguita presso un’università telematica può essere spesa in qualsiasi
contesto, sia nel settore pubblico che privato, o in qualsiasi Paese, così come
qualsiasi altra laurea.

Come si svolgono gli esami negli atenei online?

Contrariamente a ciò che si crede, gli esami universitari degli atenei online non si
svolgono a distanza bensì con le stesse modalità delle università tradizionali.
Infatti, le università telematiche dispongono anche di sedi fisiche distribuite sul
territorio, nelle quali recarsi per sostenere gli esami.

Tuttavia, con la pandemia sono state adottate misure d’emergenza e sia gli
atenei online che quelli fisici hanno previsto modalità di esami a distanza,
consentendo agli studenti di sostenere i test scritti o orali senza muoversi da
casa.

In alcune università la modalità mista è ancora prevista, e ciò è molto comodo per
chi non può raggiungere agevolmente l’ateneo. Tuttavia, vi sono alcune differenze
tra gli atenei online e quelli fisici. Infatti, nel primo caso, è necessario per forza seguire le lezioni per prenotarsi agli esami, in quanto il sistema riesce a rilevare il
tempo di riproduzione dei video delle lezioni di ciascuno studente. Invece, nelle
università fisiche, gli appelli spesso sono aperti anche ai non corsisti, ovvero a
coloro che non hanno seguito le lezioni in aula. Ancora, gli appelli a disposizione
per superare un esame negli atenei online sono in genere di più, previsti quasi
tutti i mesi per ciascuna materia.

Come sfruttare al meglio i vantaggi degli atenei online

Frequentare gli atenei online ha dei notevoli vantaggi che devono essere
sfruttati per poter organizzare al meglio la propria sessione d’esami.
Diversamente dalle università tradizionali, le telematiche danno l’opportunità di
seguire direttamente da casa, il che significa che è possibile ottimizzare i
tempi
. In questo modo è possibile evitare perdite di tempo, come può esserlo ad
esempio aspettare il pullman, recarsi fisicamente in aula e così via.

Un altro vantaggio da sfruttare è la possibilità di registrare sui propri dispositivi le
lezioni. In questo modo è possibile riascoltare la lezione in qualsiasi momento e
prestare più attenzione agli argomenti che potrebbero essere importanti in vista
dell’esame.

Ancora, un altro vantaggio da non sottovalutare è la possibilità di concentrarsi al
meglio. Con l’università telematica, infatti, è possibile seguire le lezioni da soli,
direttamente da casa. Ovviamente questo non vuol dire che basta ascoltare le
lezioni per poter sostenere l’esame, è sempre consigliabile fare qualche schema
o riassunto in modo da fissare meglio i concetti chiave.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here