CONDIVIDI

Il nuovo terrificante horror non è ancora uscito e già fa parlare di sé. Il motivo è presto spiegato: il poster italiano di Clown, il nuovo horror prodotto da Eli Roth, è stato censurato perché giudicato troppo impressionante.

Le sale cinematografiche, infatti, hanno deciso all’unisono di invitare la M2 Pictures – distributore italiano del film – a fornire una versione più “attenuata” rispetto al poster originario; giustificando tale richiesta spiegando che la locandina originaria avrebbe turbato il pubblico.

Qui si seguito, la versione censurata del poster distribuito in italia:
Clown, PosterCensurato

Qui invece la versione originaria del poster:
CLOWN poster non censurato

Per chi non fosse stato impressionato dal secondo poster, vi proponiamo anche la trama ufficiale del film e, successivamente, il trailer italiano.

Il clown ha dato forfait e la festa per il decimo compleanno di Jack rischia di essere un disastro. Per fortuna Kent, il padre del bambino, trova un vecchio costume da clown e riesce a far tornare il sorriso al piccolo. Finiti i festeggiamenti Kent, esausto, si addormenta con il costume ancora addosso. Il giorno dopo, però, ogni tentativo di togliere trucco, parrucca e costume si rivela inutile: tira, strappa, usa strumenti elettrici, ma non riesce a toglierseli. In un primo momento l’uomo si rassegna a sopportare le strane occhiate della gente mentre va a lavoro vestito da clown; poi qualcosa inizia ad andare storto. Inizia a sentire uno strano cambiamento, è in preda a una fame violenta e incontrollabile e sente il costume fondersi con la sua stessa pelle….

Buona visione a tutti!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here