CONDIVIDI
[Credits photo: Viviana Edera]

Qualcuno di voi la ricorda per la sua partecipazione alla sesta edizione del talent show X Factor, altri la seguono tuttora elogiando i suoi notevoli cambiamenti e la sua innata bravura. Ad ogni modo tutti l’adorerete, di certo, per la sua spiccante semplicità, dote che non tutti hanno alla sua età. Stiamo parlando di Cixi- all’anagrafe Eleonora Bosio– giovane promessa della musica italiana, che ha gentilmente rilasciato quest’intervista a Blog di Cultura.

Sono passati ormai quasi tre anni da X Factor, al quale hai partecipato appena 16enne. Cosa ti è rimasto del talent e cosa è cambiato da allora?

Cixi: Tre anni passano a dir poco in fretta quando hai solo 16 anni e vuoi costruire un futuro. Quel che ribadisco spesso è che X Factor è un po’ come un grande paese delle meraviglie, un posto in cui ti rendi conto di poter vivere di ciò che ami, di musica, 24 ore su 24. Non è solamente un sogno, è una realizzazione.
Da lì in poi quel che mi è rimasto- e quel che sto cercando di fare- è costruire una carriera attorno alla mia passione. Non bisogna mai fossilizzarsi sul passato, ma aprire molte strade dopo un’esperienza importante come X Factor. Quindi quel che stiamo facendo adesso è scrivere un nuovo album, che uscirà a breve. I miei campi sono la musica e la moda, e sto cercando di unire queste due cose in modo sano, pulito e rosa. Soprattutto rosa.

Sei entrata nel cuore di migliaia di persone, che continuano a seguirti. Qual è il segreto del tuo successo?

Cixi: Credo che la chiave di questo successo sia la mia coerenza, ed essere una persona coerente è quel che più mi preme essere nella vita. Dare una coerenza a ciò che sono, a quel che cerco di trasmettere e a tutto ciò che faccio. Quando crei una coerenza in tutto, le persone riescono a percepire questa linea sottile ed iniziano a condividere e ad apprezzare quello che fai. Che poi per me non sono solamente dei semplici fan o dei seguaci: sono la mia famiglia. Ed è proprio questa la concezione che cerco di trasmettere sempre alle persone che mi seguono. Non si è mai un qualcosa di freddo ed esterno, si è una famiglia e si impara a vicenda. Io per prima, infatti, apprendo tantissimo da ognuno di loro.

Cixi: ''Voglio vivere di musica, moda e felicità'' (INTERVISTA)

Nonostante la notorietà e i vari singoli continui ad essere presente su YouTube, proprio come un tempo. Cosa rappresenta per te questa piattaforma?

Cixi: YouTube è un mondo particolare, che ha visto crescere Eleonora e che non sarà mai abbandonato da lei. Ovviamente ora utilizzo in modo differente tutti i canali social, in quanto la generazione si evolve ed io, che sono giovane, non posso che adeguarmi. Il concetto è avere YouTube come un qualcosa di vicino a te, che sai come e quando usare. È un crescere con lui.

A proposito della tua popolarità, come la gestisci?

Cixi: Io sono una persona normale. I ragazzi e le ragazze che mi seguono sono tutti particolarmente estrosi e “pazzi” come me, che si tingono i capelli di qualsiasi colore. Quando mi fermano per strada, di solito, finisce sempre che poi li invito a mangiare da me. È una cosa normale avere seguaci a cui voglio bene in casa mia o condividere con loro gran parte della mia vita, perché sono una delle cose più importanti che ho.

Sei al lavoro con dei noti video-makers, come Matt & Bise e iPantellas. Cosa state progettando?

Cixi: Oh, loro sono tutti meravigliosi. In realtà stiamo solo cercando di unire le forze. L’Italia è bella perché è varia e allora, visto che tra youtubers non ci si aiuta mai, perché non fare qualcosa insieme, collaborare e volersi bene?

Cixi: ''Voglio vivere di musica, moda e felicità'' (INTERVISTA)

Neanche un anno fa hai detto di puntare a Sanremo. Alla prossima edizione ti vedremo, finalmente, sul palco dell’Ariston?

Cixi: Spero vivamente di sì. Sto davvero sudando sette camicie per fare in modo che accada.

Immagina di vedere la Cixi del futuro, proiettata tra 10 anni. Cosa si sarà lasciata quella Cixi alle spalle e quali strade dovrà ancora percorrere?

Cixi: Beyoncé in uno dei suoi video più famosi dice: «Io da grande voglio solo e semplicemente essere felice». Ecco, credo che questa sia l’aspirazione totale della mia vita. Quando si è felici e, soprattutto, quando si sta bene con se stessi, il mondo si illumina. E questa è una catena che, se è vera e coerente, non può spezzarsi.
Il mio passato è stato radioso, ma spero che il mio futuro sia accecante. Spero di poter regalare qualcosa alle persone e, in primis, di poter sempre sorridere guardando negli occhi una persona che mi segue e che semplicemente mi dice ‘grazie‘. Questa è un po’ la realizzazione della mia vita, qualsiasi cosa io farò.

Grazie a Cixi da Blog di Cultura e dal momento che oggi- 11 aprile- spegni 19 candeline, ti auguriamo buon compleanno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here