CONDIVIDI
chiara ferragni

Chiara Ferragni, la famosa fashion blogger bionda, a breve terrà una lezione nella prestigiosa università di Harvard. Ad annunciarlo è proprio lei, sul suo profilo Instagram, pubblicando una foto alla quale ha associato l’hastag “The blonde salad never stops”.

Infatti, Chiara, avrà il compito di spiegare agli studenti di Harvard come è nato il business che gira attorno al suo blog, The blonde salad. La Ferragni, insieme a Riccardo Pozzoli, suo socio in affari e suo ex fidanzato, spiegheranno l’evoluzione di The Blonde Salad sia dal punto di vista finanziario che dal punto di vista editoriale.

Ma non è la prima volta che la Ferragni diventa professoressa per un giorno. Già due anni fa aveva fatto visita alla prestigiosa università e ora ci tornerà per incontrare gli studenti del corso opzionale di Marketing.

The Blonde Salad, che ha regalato il successo all’internazionale fashion blogger, è stato un affare da milioni di euro. Il blog è stato fondato nel 2009, prima come sito di stile personale e poi trasformato in una piattaforma di stile di vita.

Oggi conta 24 dipendenti che lavorano in cinque sezioni diverse: gestione dei talenti, progetti speciali, editorial, e-commerce e produzione.

Da quel 2009, il successo di Chiara Ferragni non si è fermato mai, ha otto milioni di seguaci su Instagram, è apparsa sulla copertina di oltre 50 riviste di moda internazionali, tra cui le edizioni spagnole, turche e messicane di Vogue.

Ha fondato una sua linea di moda (Chiara Ferragni collection), è diventata global ambassador di Pantene, testimonial di Amazon Moda, e ha posato nuda per l’edizione statunitense di Vanity Fair. Ha collaborato con Yamamay, Hogan, Guess, e tante altre aziende di abbigliamento.

A fare scalpore è stata una delle sue ultime foto sui social, quella in cui mostra il suo lato B, mentre saluta New York prima di ripartire per un’altra tappa lavorativa.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here