CONDIVIDI

La settimana del Chiambretti Supermarket inizia con un incontro in streaming video con l’ex calciatore messinese Salvatore “Totò” Schillaci, il quale (nel suo consueto italiano stentato) ha raccontato le sue esperienze mondiali in nazionale e le impressioni e aspettative su quello che sarà il percorso dell’Italia dei mondiali in Brasile.

Di rilievo decisamente più artistico è stato il secondo ospite, ossia il maestro Giuseppe Tornatore il quale, intervistato in collegamento da Roma, ha inizialmente commentato la celebre sequenza di baci presente nel suo capolavoro (e premio oscar) Nuovo Cinema Paradiso, e che è stata riproposta dallo stesso Chiambretti. Il regista ha peraltro aggiunto che il suo bacio preferito è stato quello tra Kim Novak e Tyrone Power, e questo perché il film da cui è stato tratto, cioè Incantesimo, è stato il primo che abbia visto in tutta la sua vita in un cinema, e per di più quello di Bagheria, suo paese natale. Inoltre ha raccontato un simpatico episodio avvenuto con Federico Fellini, il quale per la notte della premiazione degli Oscar gli suggerì di prendere subito, in caso di vittoria, l’ambita statuetta ed evitare quindi che il produttore Franco Cristaldi potesse appropriarsene. L’intervista si è conclusa con la mandata in onda della famosissima scena de La leggenda del pianista sull’oceano, in cui il protagonista, insieme ad un suo amico, esegue un valzer al pianoforte mentre lo strumento viene scaraventato da una parte all’altra della nave in balia del mare tempestoso.

Tra il pubblico selezionato è apparso Francesco Sarcina, ex cantate del gruppo Le Vibrazioni, il quale è stato apprezzato dal direttore Malgioglio, che a sua volta ha inoltre manifestato la sua bassa considerazione per la vincitrice del talent show The Voice, Suor Cristina, definendola non come una vera interprete canora, bensì come “una che grida” e “ottima cantante da piazza”. Tornando a Sarcina, questo si è reso protagonista di un simpatico siparietto col maestro Bacchetti, il quale ha incontrato qualche difficoltà nell’accompagnare al piano lo stesso cantante.

Sono state poi mostrate le immagini di Fabrizio Corona scortato al Palazzo di Giustizia, per assistere al suo processo per presunta evasione fiscale. Sempre Corona ha poi scritto, da ammanettato, una lettera rivolta a Piero Chiambretti, il quale ne ha letto una parte.

Curiosamente questa settimana si è presentata una versione “alternativa” del presunto manager di humani, Dante Zanetti. Infatti, il sostituto “Tony Zanetti” presentatosi al discount, altri non era che il comico Nino Frassica il quale ha anch’egli promosso zelantemente i propri prodotti in vendita. Tra questi il trailer del suo ultimo film Ragazze a mano armata, il quale si prefigge come obiettivo quello di sfatare i principali luoghi comuni riguardanti la Sicilia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here