CONDIVIDI

Fate attenzione a parlare di gatti con Cate Blanchett: l’attrice Premio Oscar 2014, che stiamo vedendo nelle sale nel ruolo della Matrigna di Cenerentola nell’adattamento di Kenneth Branagh, ha abbandonato per un momento la sua consueta e impeccabile grazia, perdendo per un istante le staffe nei confronti di Jonathan Hyla, giornalista che la stava intervistando per conto del network The Project. Dopo aver offerto alla Blanchett una birra (non gradita da Cate), Hyla ha cercato di mantenere quanto più informale lo stile dell’intervista, senza però badare troppo alla qualità delle domande.

Una domanda seria: come siete riusciti a far fare al gatto che tieni al guinzaglio quello che volevate?” – chiede Hyla nella domanda che gli costerà cara – “Con quello della mia ragazza ci provo sempre senza riuscirci mai.” La risposta di un’allibita Blanchett è tutta un programma: “That’s your question? That’s your f*cking question?“. Parole che non necessitano di traduzione, in un momento di imbarazzo seguito da un altro forse ancor più comico, un batti cinque fallito tra i due.

Questo lo stralcio dell’intervista di Jonathan Hyla a Cate Blanchett.

http://www.youtube.com/watch?v=7nkrQtUxKUg

Appunti per il futuro: in caso di intervista alla meravigliosa Cate, niente birra offerta e niente domande (tra l’altro stupide) sui gatti.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here