CONDIVIDI
Castlevania netflix

Dopo il successo della prima stagione, e dopo una lunghissima attesa, ecco che finalmente arriva la conferma del lancio di una nuova stagione per Castlevania, serie animata basata sull’omonimo videogioco, capace di convincere fan e cinefili e di conquistare così un ritorno sugli schermi virtuali di Netflix.

La seconda stagione di Castlevania arriverà per l’esattezza il 26 ottobre 2018, e sarà distribuita come da canone su Netflix. Il grande successo della prima programmazione è dimostrato anche dal numero degli episodi. Nata come mini-serie, Castlevania vedrà in questa nuova iterazione ben otto episodi, il doppio quindi della stagione precedente. Segno questo di un investimento più sostanzioso da parte dell’azienda. La serie porterà avanti la storia iniziata nel capitolo precedente, e darà vita a scenari ancora più complessi.

Altro segno di grande interesse nei confronti del format è la conferma della terza stagione. Castlevania di conseguenza diventerà in tutto e per tutto una delle serie anime di punta per la piattaforma Netflix.

Con la crescita dell’interesse intorno a questo franchise, in molti si domandano se ci siano possibilità di vedere anche un ritorno videoludico della IP, che di fatto è tratta da una serie di videogiochi prodotti da Konami che vedono l’eterna lotta tra le forze del bene e l’eterno castello del Re dei vampiri, che si manifesta nel mondo a scadenze millenarie.

Purtroppo sotto questo punto di vista, sembra che niente si stia muovendo, rimane però da vedere se l’azienda giapponese, di fronte a un enorme successo, giochi la carta del nuovo episodio, cavalcando magari il momento di notiretà per una saga che meriterebbe decisamente più amore da parte di chi ne possiede i diritti intellettuali.

Per quanto riguarda la serie animata, non ci resta quindi che attendere questo autunno dove potremo finalmente godere del proseguo delle avventure dei protagonisti nella loro eterna guerra contro il conte Dracula.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here