CONDIVIDI

Sale l’attesa per l’ultimo capitolo della Marvel Comics, quel “Captain America: Civil War” che vede contrapposte due icone assolute della casa delle idee, il mitico Steve Rogers, e Tony Stark alias Iron Man. Un vero e proprio crossover che tenterà di ripetere il successo dei due capitoli sugli Avengers, con un cast stellare che vedrà protagonisti quasi tutti i personaggi principali dell’universo cinematografico Marvel. Se è altissima la curiosità per lo Spiderman di Tom Holland, inevitabile chiedersi come saranno i protagonisti finora non apparsi (o apparsi pochissimo) nei precedenti film. Tra questi senza dubbio il misterioso Black Panther.

Apparso fin dal primo trailer, la “Pantera Nera”, sarà interpretata da Chadwick Boseman, già visto in molte serie tv e nella pellicola “Get on Up – La storia di James Brown”. Suo l’arduo compito di rendere appassionante un personaggio non ancora molto conosciuto dai non esperti di fumetti, e che presto avrà il suo meritato spazio anche al cinema.

Da tanto si pensa infatti ad una pellicola dedicata a “Black Panther”, primo mitico supereroe di colore della Marvel; dopo una serie di progetti sfumati, finalmente l’esordio in Civil War, che anticipa un film da solista previsto per il 2018.

Del ruolo del personaggio nella lotta tra i due big Marvel non si sa molto, ma di sicuro le sue straordinarie abilità basate su un intelletto geniale, sulla sua forza sovraumana e sui suoi riflessi animaleschi e il suo fantastico costume in vibranio, rendono “Black Panther” uno dei personaggi più attesi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − cinque =