CONDIVIDI

Ancora dopo sette anni dalla sua uscita, Avatar, campione di incassi, non perde il suo smalto. James Cameron, regista, ha infatti recentemente annunciato che il suo film avrà quattro nuovi seguiti, e non solo uno, di cui già si parlava. Le nuove pellicole dovrebbero rappresentare storie autoconclusive e indipendenti, che insieme formeranno una saga.

Non si sa ancora, quindi, se ritroveremo il coraggioso Jake Sully, il protagonista paraplegico del primo film, che riesce a trovare il suo posto nel mondo fantascientifico di Pandora, in mezzo alla tribù Na’Vi degli Omaticaya. L’attore che lo interpreta, Sam Worthington, che fine ha fatto?

Avatar è stato per lui un vero trampolino di lancio, che gli ha permesso di condurre una vita completamente diversa: l’attore australiano infatti, dopo l’uscita del film, ha venduto la vecchia auto che rappresentava la sua casa per stabilirsi in una dimora più confortevole.

Nel 2010 ha partecipato a Scontro tra Titani interpretando il protagonista Perseo; l’anno successivo ha poi preso parte allo spot pubblicitario del videogioco Call of Duty: Modern Warfare. Quest’anno, invece, sarà impegnato in un nuovo lavoro cinematografico, The Titan, di cui sarà protagonista: con lui, la bella Ruth Wilson. Anche in questo caso si tratta di un film fantascientifico: che la sua carriera sia rimasta segnata?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here