CONDIVIDI

2.846.000 spettatori hanno visto ieri sera su Rai 1 Gino Bartali – L’intramontabile, il film-tv incentrato sula figura del campione di ciclismo, amico-rivale di Fausto Coppi e vincitore di tre Giri d’Italia e due Tour de France. Bartali è interpretato da Pierfrancesco Favino.

Il film, che ha raccolto uno share del 16,21%, è stato realizzato e mandato in onda per la prima volta nel 2006, sempre su Rai 1. La regia è firmata da Alberto Negrin (Perlasca, Il cuore nel pozzo), mentre resto del cast comprende Nicole Grimaudo (Adriana Bartali), Edoardo Gabriellini (Giulio Bartali) e Simone Gandolfo (Fausto Coppi).

La Rai ha mandato in onda l’opera, che ripercorre i tratti salienti della vita e della carriera di Bartali, in occasione della ricorrenza del centenario del ciclista, che era nato il 18 luglio 1914 a Ponte a Ema, in provincia di Firenze, dove su è spento nel 2000, all’età di 86 anni.

La mini-fiction su Bartali è il programma più visto della prima serata: battuta la concorrenza del programma di canale 5, Segreti e delitti (2.421.000 spettatori, 13,76% di share) e del film Poliziotti fuori, con Bruce Willis, trasmesso da Italia 1, che si ferma a 1.675.000 spettatori e uno share del 9,11%.

In seconda serata, invece, bene Blue Bloods, la serie tv con Tom Selleck trasmessa da Rai 2, che tocca quota 972.000 spettatori, raggiungendo il 6,30% di share.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here