CONDIVIDI

La Faceapp Challange è già trend sul web.

Tutto è iniziato con la diffusione di Faceapp, una app che ringiovanisce e invecchia il volto degli utenti.

La app in questione permette attraverso una IA, di realizzare ritratti invecchiati in modo impressionante.

La app infatti non utilizza semplici filtri ma un vero e proprio algoritmo che permette di invecchiare il volto in modo realistico, generando immagini che lasciano a bocca aperta.

Naturalmente è stato subito tormentone, e aprendo un qualsiasi social, è molto probabile che troviate decine di foto da vecchi di personaggi famosi, amici e paenti.

Oltre all’invecchiamento la app permette di modificare il nostro volto con diverse acconciature, barbe e altri dettagli.

Alcune funzionalità sono gratuite, altre necessitano un account Premium, e quindi l’acquisto dell’applicazione completa.

Faceapp in questo momento sta ricevendo una valanga di feedback ed è diventata una delle app più scaricate in assoluto tra IOS e Android.

Un’intuizione davvero geniale quella dei creatori di Faceapp che sono riusciti a confezionare uno strumento divertente e davvero irresistibile per il pubblico.

Naturalmente, il download di Faceapp permette ai suoi creatori di accedere ad alcune informazioni per le quali date il permesso.

Per i fanatici della privacy, il consiglio è quello di evitare il download e aspettare che il tempo faccia il suo corso per scoprire i loro volti da vecchi.

Per tutti gli altri, Faceapp è disponibile sui principali store e probabilmente anche in questo momento fa parte dei trend.

Interessante è la qualità di un prodotto del genere, che dimostra l’assenza di limiti della modifica estetica e del ritocco delle intelligenze artificiali che potrebbero arrivare prima o poi a modificare il nostro aspetto in tempo reale, ovviamente in forma AR.

Faceapp sarà ricordata come una delle app di successo di questo 2019 che tra challange di ogni tipo sembra aver segnato la vittoria dei social.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here