CONDIVIDI
Dybala

La 23enne argentina si racconta e spiega il perché della fine della storia con Dybala. Antonella Cavalieri è una delle modelle più ricercate nell’attuale mondo della moda, protagonista delle passerelle mondiali, diventata famosa nel nostro paese per la relazione con il giocatore della Juve.

Durante una intervista, la Cavalieri ha rivelato alcuni retroscena che vanno a fare luce sulla divisione tra i due rimasta fino ad oggi poco chiara A quanto pare c’erano dei problemi legati alla carriera di lui, oltre al sospetto di tradimenti di cui la Cavalieri aveva già parlato in precedenza:”Più diventava famoso, più ci allontanavamo“, racconta la modella durante una intervista.

Il colpo di grazia sarebbe arrivato con il trasferimento a Torino nel 2015 che ha diviso i due ancora di più allontanandoli in modo definitivo.

Mi sentivo sola, non parlavo italiano, mi mancava la mia famiglia e Paulo non faceva nulla per migliorare questa situazione. Poi ogni giorno sui siti leggevo di un suo flirt e ho iniziato a credere che mi tradisse. Non ho mai avuto le prove, ma sono sicura mi abbia tradito“. Poi una frecciatina all’ex: “In tutta la sua carriera non mi ha mai dedicato un gol“.

La Cavalieri sta rimarcando negli ultimi giorni la fine della relazione, quasi non avesse ancora superato le difficoltà della fine di un rapporto di coppia. Nel frattempo Dybala sembra non accettare la sfida e mantiene il silenzio sulle dichiarazioni della ex, anche sui presunti tradimenti che la Cavalieri avrebbe scoperto direttamente dalle televisioni e dai gossip. Presunti flirt mai confermati ma comunque riportati da varie riviste.

Una storia che si trascina ancora nel gossip e che vede Dybala sempre più in cattiva luce, dipinto come un partner poco comprensivo e egoista nei confronti della bella modella. Le storie tra vip finiscono spesso così e questa ne è solo l’ennesima riprova.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here