CONDIVIDI

Nella puntata de Il Segreto, che verrà trasmessa mercoledì 22 luglio, le anticipazioni rivelano le difficoltà e i problemi che dovrà affrontare il cattivissimo Mesia, figlio di Olmo, dopo essersi rivolto ad uno strozzino per tentare di risolvere i suoi guai. Chi semina male non può che raccogliere male. Lo strozzino a cui Fernando si rivolge era già comparso nella seconda stagione e ricorda molto bene la figura di Pardo che si fece notare per i suoi modi da criminale fin dalla prima stagione, portando non pochi problemi ai protagonisti della soap spagnola.

Il cattivo Mesia si è imbattuto in un uomo ancora più cattivo di lui. L’usuraio gli dà l’ultimatum, minacciando di farlo picchiare se non paga il suo debito nei suoi confronti. Fernando è costretto a promettere di utilizzare i soldi di sua moglie Maria per estinguere il debito. L’usuraio ricatta l’uomo minacciando di svelare alla moglie alcuni segreti riguardanti il suo passato. Intanto in piazza a Puente Viejo si sta svolgendo un imbarazzante equivoco tra Quintina, Nicolas e Mariana. Le due donne fanno commenti sul bel fotografo e i suoi cortometraggi proprio quando l’uomo è nei paraggi, rischiano di fare una brutta figura.

Continuano gli equivoci anche tra Conrado e Aurora che inizia però a provare qualcosa di diverso dall’ostilità nei confronti dell’uomo. Intanto Gonzalo riceve una missiva importante dal vescovo. Il ragazzo come reagirà alla lettera? Ma proccupato per le condizioni di Maria, Gonzalo riesce soltanto a ricordarle per telefono quanto la ami e non voglia rinunciare al loro amore. I fan de Il Segreto hanno dovuto affrontare e superare la perdita di uno dei personaggi più importanti della serie, la carismatica Pepa. Ma è davvero morta oppure è stata portata via da qualcuno?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here