CONDIVIDI

Nella puntata di mercoledì 16 settembre de Il Segreto vedremo al centro delle vicende Gonzalo (Jordi Coll) e la sua liberazione: dopo essere stato arrestato per aver cercato di far fuggire Maria dal convento, il giovane Valbuena viene aiutato da Don Anselmo (Mario Martin).

Il parroco infatti sottoforma di ricatto costringe Suor Encarnacion a ritirare la denuncia. Ciò come potevamo aspettarci, suscita l’ira di donna Francisca (Maria Bouzas) che si rende conto della complicità di Don Anselmo in tutta la faccenda: la Montenegro non crede possibile che l’uomo sia riuscito ad evitare il carcere così facilmente, così inizia a sospettare del parroco del paese.
Nel frattempo Gonzalo, finalmente libero, avverte Candela (Aida de la Cruz) con immensa gioia e si ricongiunge con la sorella.

Anche per Aurora (Ariadna Gaya) la situazione non è semplice: la giovane Castro continua a scontrarsi con Conrado (Ruben Serrano), geloso del rapporto che ha con Lesmes, tanto che si reca da lei per farsi medicare ma la ragazza lo schiaffeggia.

Novità anche in casa Buendia: Rita (Charlotte Vega) si occupa definitivamente dell’attività della famiglia, in assenza di Anibal (Jorge Pobes) e Isidro (Javier Abad), ma è costretta a licenziare uno dei dipendenti per dimostrarsi autorevole. Nel frattempo Anibal si sente pronto a ritornare a casa, ma Doroteo insiste per accompagnarlo.

Appuntamento alle 18:45 su Canale 5, con una nuova puntata de Il Segreto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here