CONDIVIDI

Nella puntata di mercoledì 15 luglio de Il Segreto assistiamo a un fatto alquanto misterioso: Aurora (Ariadna Gaya) sviene improvvisamente, probabilmente colpita alle spalle e rimane per un po’ priva di sensi.

In suo soccorso arriva Conrado (Ruben Serrano) che prova a rianimarla e cerca di capire cosa sia potuto accadere alla ragazza: l’uomo inoltre cerca di tranquillizzarla, le promette infatti che troverà chi l’ha aggredita. I sospetti ricadono subito su Jacinta (Victoria Camps) ma ben presto Conrado scoprirà che la giovane si trova in manicomio quindi non può esserne la causa, inoltre questo avvicinamento tra i due permette ad Aurora di potersi confidare sulle sue angosce, soprattutto sul fatto che Gonzalo (Jordi Coll) ultimamente è molto distante da lei.

Anche la dolce Candela (Aida de la Cruz) vive un momento difficile: dopo le urla per l’incubo notturno, confessa di aver sognato Jacinta e donna Francisca (Maria Bouzas) che architettavano qualche diabolico piano. La moglie del defunto Tristan (Alex Gadea) sostiene infatti che la Montenegro sapesse tutto dell’inganno di Jacinta e anzi l’avesse aiutata a prendere definitivamente il posto della vera Aurora.

Nel frattempo a El Jaral qualcosa cambia: Rosario (Adelfa Calvo) viene licenziata. Quale sarà il motivo di tale decisione?

Appuntamento alle 15:10 su Canale 5, con una nuova puntata de Il Segreto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here