CONDIVIDI

È stato rinviato all’ultimo momento il concerto di Anastacia, che era previsto mercoledì 29 ottobre all’Auditorium. L’artista è stata costretta a differire il suo spettacolo a causa di un forte attacco di laringite. Prossimamente saranno comunicate le nuove date di Roma e Firenze, e verranno fornite indicazioni per i biglietti già acquistati.

Ai fan si rivolge tramite i social network rassicurandoli: Non pensavo che la mia voce sarebbe andata via totalmente – ha dichiarato la cantante dopo il concerto milanese – ma è un po’ successo questo. Adesso, su consiglio del medico, ho fatto voto di silenzio e vi rivedrò tutti presto quando sarò più forte, migliore e più rumorosa. Sapete che per me fare un voto di silenzio è la più grande sfida di sempre. Dal profondo del mio cuore ringrazio sinceramente ognuno di voi. Vi amo davvero e mi dispiace se ho deluso qualcuno.

Anastacia il nuovo album l’ha voluto chiamare «Resurrection» (resurrezione) perché è arrivato dopo cinque anni dal suo ultimo lavoro in studio e segna la sua rinascita: la cantante americana per due volte ha lottato e vinto la sua battaglia contro il cancro al seno. Ed è tornata più forte e determinata di prima e ha raccontato con una vena d’ironia: Ho scoperto che il mio nome, in greco, vuol dire resurrezione: mia mamma doveva essere dell’umore giusto per darmi un nome così impegnativo. Sono successe così tante cose nella mia vita. Ho affrontato grossi problemi di salute che mi hanno davvero riportato allo stato embrionale. Ho subito una mastectomia e ho dovuto imparare a usare di nuovo le braccia, ma è stato molto doloroso.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here